Real San Giuseppe, che tonfo: 2-6 in Coppa con Lido di Ostia

Real San Giuseppe "asfaltato" in casa dal Lido di Ostia. I capitolini vincono 6-2 nel turno preliminare di Coppa Italia, chiudendo la pratica ben prima dell'intervallo. Approccio pessimo al match degli uomini di Fernandez, che concedono troppe distrazioni difensive e una grande imprecisione al tiro rispetto agli avversari. Al 3' il

Foto | La gallery del match Real San Giuseppe vs CMB Matera 3-3

Real San Giuseppe chiama, CMB risponde. È pari al PalaCoscioni di Nocera Inferiore Il Real San Giuseppe si fa rimontare tre volte da un coriaceo Signor Prestito Matera, che trova la rete del definitivo tre pari a pochi minuti dalla sirena finale. Reti: 2’20” p.t. De Luca (RSG), 5’41” Neto (Cmb), 3’21” s.t.

Real San Giuseppe fermato sul pari da Cmb Matera

Pareggio casalingo per il Real San Giuseppe, capace di farsi rimontare per ben tre volte da un Cmb Matera che ha evidenziato grande carattere e ottima organizzazione di gioco. I ragazzi di Fernandez non hanno saputo trovare lo spunto giusto per allungare il passo, prestando il fianco alla reazione dei

Doppio Sababti, vince il Real San Giuseppe: Meta Catania ko

Torna al successo il Real San Giuseppe e cancella con un'ottima prestazione la debacle esterna con Feldi Eboli. Vittoria importante per 4-1 su Meta Catania, nel recupero disputato questo pomeriggio a Cercola per la temporanea indisponibilità del PalaCoscioni di Nocera Inferiore. Un successo che permette ai vesuviani di agganciare Mantova

Real San Giuseppe, Fernandez: «Dobbiamo essere ambiziosi»

«Non sono ancora riuscito a convincere i ragazzi che questa squadra deve essere ambiziosa». Julio Fernandez esprime così la sua delusione dopo il ko del Real San Giuseppe nel derby con Feldi Eboli. La rimonta concessa ai padroni di casa è imperdonabile per una squadra che, fino al parziale di

Real San Giuseppe, black-out fatale: Feldi Eboli rimonta nella ripresa

Il Real San Giuseppe si morde le mani per la ghiottissima occasione sprecata ieri sera a Eboli. I gialloblu, in vantaggio per 3-1, abbassano colpevolmente il livello di attenzione, prestando il fianco alla meritata rimonta della Feldi. Il 4-3 suona come dura lezione ai ragazzi di coach Fernandez, puniti dal

Real San Giuseppe forza 7: Alex fa tris, buon esordio per Chano

Real San Giuseppe sulla giusta strada per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della classifica. I gialloblu strapazzano Saviatesta Mantova al PalaCoscioni, dopo aver battuto a domicilio la capolista Acqua & Sapone Unigross. Punteggio finale di 7-4 per i ragazzi di Julio Fernandez, apparsi trasformati nel corpo e nello spirito dopo il

Real San Giuseppe: doppia convocazione in Nazionale

Doppio fiocco azzurro per il Real San Giuseppe. Arriva infatti la convocazione in Nazionale per i portieri Molitierno e Montefalcone. Quest'ultimo ritrova la maglia azzurra della Nazionale maggiore dopo 8 anni dalla prima convocazione. Un prestigioso riconoscimento per le prestazioni dell'estremo difensore, che nell'ultimo scorcio di stagione ha sostituito egregiamente

Real San Giuseppe, quanti regali! Ennesimo ko contro Came Dosson

Quando gli avversari non dimostrano superiorità in campo, ci pensa il Real San Giuseppe a distribuire regali. E quanto accaduto nel turno odierno contro Came Dosson ne è la prova. I vesuviani perdono per 4-2 in trasferta coi trevigiani, in un match nel quale gli avversari non hanno assolutamente dimostrato

Real San Giuseppe ko a Mantova: fatale il finale di primo tempo

SAVIATESTA MANTOVA-REAL SAN GIUSEPPE 3-1 (3-0 p.t.) SAVIATESTA MANTOVA: Savolainen, Suton, Bueno, De Bail, Petrov, Carello, B. Gumeniuk, Titon, Baroni, Hrkac, Ganzetti, O. Gumeniuk, Solosi, Conti. All. Jeffe REAL SAN GIUSEPPE: Montefalcone, De Luca, Duarte, Portuga, Elisandro, Napolitano, Rahou, Alex, Follador, Imparato, Sababti, Lepre, Molitierno. All. Fernandez RETI: 13'35'' p.t. e 15'06'' Titon (M), 18'20'' Bueno

Il Real San Giuseppe non svolta: l’Acqua&Sapone passa per tre a uno

Altro ko per il Real San Giuseppe. Al PalaCoscioni di Nocera Inferiore la capolista Acqua&Sapone Unigross batte per tre reti a uno i gialloblu, che non svoltano con l'arrivo del nuovo tecnico Fernandez. Lo spagnolo deve rinunciare agli indisponibili Follador e Alex. Grande partita per Portuga e Montefalcone, che con le sue

Real San Giuseppe, scelto il nuovo tecnico: panchina a Julio Fernandez

Real San Giuseppe verso il delicatissimo match casalingo con l'Acqua&Sapone Unigross. Un esordio tutt'altro che morbido per il nuovo allenatore che raccoglie il testimone di Andrea Centonze. La società ha affidato la panchina al 60enne Julio Fernandez, coach spagnolo che ha vinto due scudetti in Italia con Luparense e Marca.

Real San Giuseppe, Centonze ai saluti. Massa: «Colpe non solo sue»

Real San Giuseppe e Andrea Centonze si dicono addio. La società ha deciso di sollevare dall'incarico il coach che negli anni scorsi ha contribuito a impreziosire la bacheca gialloblu. La conquista della Coppa Italia di Serie B e il trionfo nello scorso torneo di Serie A2 restano meriti indelebili che

Real San Giuseppe: pesante ko nello scontro diretto con Aniene

Sesta sconfitta consecutiva per il Real San Giuseppe, che stavolta lascia punti pesantissimi sul campo del Cybertel Aniene, al termine di un match con troppi alti e bassi per i gialloblu. Sul taccuino non mancano le conclusioni, ma ancora una volta, come contro Sandro Abate, la squadra di coach Centonze

Real San Giuseppe, quinto ko di fila: Sandro Abate espugna il PalaCoscioni

Il Real San Giuseppe non riesce a interrompere il disastroso trend del 2021. Il ritorno al PalaCoscioni coincide con la quinta sconfitta consecutiva, per mano di un Sandro Abate che ha prevalso grazie a una migliore organizzazione di gioco e al giusto cinismo in fase realizzativa. Tra i vesuviani spiccano i

Real San Giuseppe, Chimanguinho ai saluti: va all’Olimpus Roma

Il Real San Giuseppe comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, l'atleta Leandro Moreira Chimango, alias Chimanguinho, alla società Olimpus Roma. Il club gialloblù saluta e ringrazia Leandro per l'impegno profuso in questi 18 mesi incredibili, irripetibili, vincenti e indimenticabili. LA STORIA - Arrivato dal Rieti nell'estate del 2019, Chimanguinho ha

Real San Giuseppe falcidiato dalle assenze: ko alla prima del 2021

Inizia con una sconfitta il 2021 del Real San Giuseppe. Nel recupero della seconda giornata, la squadra di Andrea Centonze, decimata dalle assenze, tiene botta al Syn-Bios Petrarca per lunghi tratti della gara, cedendo il passo solo nel finale. SVANTAGGIO NEL FINALE - Il tecnico gialloblù, oltre ad Alex, non recupera Chimanguinho