Nocerina-Arzachena 2-0: le firme di De Iulis e Dammacco

Nocerina-Arzachena

Nocerina-Arzachena termina col successo all'inglese dei molossi. De Iulis e Dammacco allungano la striscia di imbattibilità interna dei rossoneri. Vittoria con sofferenza e il giusto cinismo. Nocerina-Arzachena termina col punteggio di 2-0 per i molossi, che allungano ulteriormente la striscia di imbattibilità interna. De Iulis e Dammacco firmano le reti, Volzone

Nocerina, frattura al perone per Talamo. Stop alla cessione di De Iulis

Annata storta per Nicola Talamo. L'attaccante della Nocerina dovrà affrontare un lungo periodo di stop. Secondo il responso degli esami medici a cui è stato sottoposto, Talamo ha subito una frattura trasversale completa del terzo prossimale diafisario del perone della gamba destra. Stagione da dimenticare, condita da prestazioni al di

Afragolese, si cambia: Mignano nuovo ds, panchina a Squillante

Gigi Squillante allenatore

La sonora scoppola casalinga con la Vis Artena ha creato non pochi malumori in seno all'Afragolese. Dopo tre giorni di febbrili consultazioni, con un bel po' di ipotesi vagliate dalla società, la soluzione è arrivata nella serata di oggi. Il club rossoblu ha affidato a Marco Mignano il ruolo di direttore

Rende-Polisportiva Santa Maria: mercoledì il possibile recupero

Rende-Polisportiva Santa Maria potrebbe essere recuperata già mercoledì. Rinviata per avverse condizioni meteo dopo l'abbondante nevicata della notte scorsa, la gara potrebbe disputarsi già mercoledì. Il regolamento consente alle due società di inviare proposta congiunta al Dipartimento Interregionale. Le società avrebbero trovato l'accordo visto il miglioramento delle condizioni atmosferiche previsto per

Nocerina: tre atleti fermi ai box, Diakité in ripresa

Seduta mattutina completamente dedicata alla parte atletica. La Nocerina si è allenata allo stadio Pasquale Novi di Angri sotto le cure del "prof" Del Riccio. Tre i calciatori fermi ai box. Il primo è Talamo, alle prese con la forte distorsione a una caviglia rimediata nel primo tempo della gara

Campo innevato: rinviata Rende-Polisportiva Santa Maria

Campo innevato e gara rinviata. Rende-Polisportiva Santa Maria non si giocherà domani. Il match, valido per la dodicesima giornata nel girone I di Serie D, è rimandata a data da destinarsi. Sarà un turno monco nel raggruppamento meridionale di Serie D. Oltre alla suddetta gara, sono saltate - stavolta per

Casi di Covid all’Insieme Formia: rinviata la gara con la Nocerina

Il Dipartimento Interregionale ha comunicato il rinvio a data da destinarsi della gara Insieme Formia-Nocerina. I casi di Covid accertati nell'organico della formazione laziale hanno indotto la società a richiedere un ulteriore rinvio, dopo quelli già concessi nelle scorse settimane. In particolare, il numero di match da recuperare per i pontini

Clamoroso a Giugliano: Imbimbo rinuncia, ci sarebbe già il sostituto

Un'indiscrezione che, qualora fosse confermata, avrebbe del clamoroso. Eduardo Imbimbo avrebbe rinunciato per ragioni personali all'incarico di allenatore del Giugliano. I rumors sono circolati nella tarda mattinata di oggi, conditi anche dal nome del possibile sostituto. La società gialloblu, fresca di passaggio di consegne da Sestile a Palma, avrebbe già contattato

Giugliano, il triste primato: quinto cambio stagionale in panchina

Cinque cambi in panchina, sei gestioni tecniche - due con lo stesso allenatore -, calciomercato solo in uscita, classifica deficitaria e, in ultimo, l'avvicendamento al vertice della società. Il tutto quando il calendario del campionato dice che siamo "solo" alla giornata numero 11. In casa Giugliano questa non sarà certo una

Santa Maria, non basta bomber Maggio: l’impresa sfuma al 92′

La Polisportiva Santa Maria pareggia contro la capolista ACR Messina, accarezzando fino a pochi minuti dalla fine la possibilità di aggiudicarsi l’intera posta in palio. Partita molto intensa sin da subito, con entrambe le squadre che dimostrano di rispettare le rispettive posizioni di classifica. L’ACR Messina parte bene con un

Nocerina: doppio Talamo stende il Cassino

Al Novi di Angri la Nocerina affronta il Cassino nella undicesima giornata del girone G di Serie D. Dopo la vittoria con il Carbonia i rossoneri incontrano un’altra diretta concorrente: Cavallaro deve fare a meno di capitan Morero (fuori per squalifica), Katseris torna ad agire sulla sinistra e fa spazio a

Serie D: flash di calciomercato dal girone G

Il calciomercato di Serie D riserva numerosi aggiornamenti quotidiani. Nella giornata di oggi Latina, Team Nuova Florida e Afragolese hanno perfezionato nuovi tesseramenti. I pontini hanno ufficializzato l'acquisto dell'attaccante Antonio Calabrese. Il classe 1996 proviene dalla Vastese. Da registrare in uscita per i nerazzurri il ritorno alla Ternana degli under

Allo stadio nonostante la zona rossa: multa per due tifosi della Nocerina

La Polizia ha sanzionato due tifosi della Nocerina che ieri, nonostante la zona rossa, si sono recati allo stadio Pasquale Novi di Angri per assistere alla partita. I due si erano arrampicati su una recinzione esterna dell'impianto, attirando l'attenzione degli agenti in servizio per la gara. La Polizia ha identificato i

Santa Maria, prezioso pari a Licata. Maggio riacciuffa Cannavò

Prima sfida del 2021 al “Dino Liotta” contro il Licata per la Polisportiva Santa Maria che ottiene un punto (1-1), portandosi a 16 punti in classifica. È una rete di Maggio al novantesimo ad evitare una sconfitta che avrebbe avuto il sapore della beffa per la Polisportiva, soprattutto per quanto

Nocerina: i convocati per la gara col Carbonia

Al termine della seduta di rifinitura, il tecnico Giovanni Cavallaro ha convocato 25 calciatori per la sfida di domani pomeriggio contro il Carbonia (ore 14,30 al Novi di Angri). PORTIERI: Cappa (2000), Scarpati (2002), Volzone (2000); DIFENSORI: Donida (1992), Impagliazzo (1992), Massa (2001), Morero (1982), Rizzo (1998), Saporito (2001); CENTROCAMPISTI: Bottalico (1998), Cuomo

Nocerina: le prime gare del 2021 ad Angri

Pasquale Novi stadio Angri

La Nocerina giocherà ad Angri le prime gare ufficiali del 2021. La società ha motivato il "trasloco" con le condizioni del manto di gioco del San Francesco, reso inutilizzabile dalle abbondanti piogge che stanno flagellando il comprensorio da ben prima di Natale. Si profila dunque un triplice impegno interno ravvicinato, nel

Serie D: il campionato Juniores riparte il 16 gennaio

Il Dipartimento Interregionale comunica che il Campionato Nazionale Juniores Under 19 2020/2021, in osservanza a quanto previsto dal DPCM del 3/12/2020, riprenderà il 16/01/2021 con le gare programmate il 31/10/2020 e proseguirà per le gare successive con la sequenza già prevista, salvo ulteriori e diversi provvedimenti che dovessero essere emanati. I

Monterosi-Nocerina 3-1: i molossi chiudono con un ko il 2020

Monterosi-Nocerina

Monterosi-Nocerina 3-1. Si chiude con una sconfitta il 2020 dei molossi. La formazione laziale rifila un tris all'undici di mister Cavallaro. Ultima uscita dell'anno da dimenticare. Monterosi-Nocerina si chiude con un ko per i molossi, che escono momentaneamente dalla zona play-off. E intanto i laziali si prendono - seppur provvisoriamente -

Nocerina al completo per l’esame di maturità col Monterosi

Rinfrancata dal successo al fotofinish contro il Team Nuova Florida nell'anticipo di sabato, la Nocerina è partita di nuovo alla volta del Lazio, stavolta direzione Tuscia per il big match con il Monterosi. I viterbesi sono la seconda forza del girone G di Serie D e pure sono reduci da

Contributo-Covid, 6000 euro ai club dei campionati nazionali LND

gare rinviate

È arrivata oggi la decisione del Consiglio Federale. Approvato lo stanziamento di un contributo-Covid in favore delle Società iscritte alle competizioni nazionali della Lega Nazionale Dilettanti. I club di Serie D, Calcio a 5 Serie A Maschile e Femminile riceveranno un importo pari a 6000 euro, utilizzando le risorse messe a

Maggio-Ragosta: Santa Maria tallona la capolista

a Polisportiva Santa Maria batte il Dattilo 2 a 0 al “Carrano” nell’anticipo dell’ottavo turno del girone I e vola al secondo posto in classifica con 15 punti. Due reti, una di Maggio e un’altra di Ragosta, consentono ai cilentani di mister Esposito di sconfiggere il team siciliano. La Polisportiva Santa